Album

Le Poetèmodì

Le Poetèmodì

Genre : Indie Rock
  1. Libero Sfogo
  2. Rossella
  3. Scorpione

Le Poetèmodì è un progetto che nasce nel 2007 con l’intento di fondere musica e poesia, senza mai rinchiudersi in un unico genere. Il nome è un’italianizzazione del francese i poeti maledetti ed allude allla firma del grande artista Amedeo Modigliani(Modì)
La band è composta da 5 elementi: Salvo De Stradis (chitarra e voce), Marilina De Stradis (voce, tastiera e percussioni), Salvatore Carrasca (tastiere e synth), Antonio Nigro (basso) e Vincenzo Diviggiano (batteria e chitarra).
Durante l’attività artistica hanno condiviso il palco con grandi nomi del panorama italiano, come Gianni Maroccolo(Litfiba, CSI, Marlene Kuntz), Emidio Clementi(Massimo Volume), Amerigo Verardi, ed hanno aperto concerti a Giorgio Canali, Niccolò Fabi e Riccardo Sinigaglia.
Il gruppo ha alle spalle due album autoprodotti.
Il primo, IOIDE, contenente 9 tracce che abbracciano l’alternative rock, in un contrasto fra linee melodiche dolci e suoni distorti ed aggressivi ed il secondo, NADABRAHMA (VISIONI E REVISIONI DI UNA METAFISICA PROGRESSIVA), contenente 23 tracce che spaziano dall’Oriente all’Occidente, dalla musica elettronica alla musica classica, indicando un vero e proprio percorso spirituale di purificazione.
Quest’ultimo anno la band si muove in duo (Salvo e Marilina) e sta per realizzare un terzo album che uscirà ad agosto 2016.
Il lavoro conterrà 9 tracce dallo stile minimale, spaziando tra il cantautorato, la lirica ed il rock.

Libero Sfogo // le Poetèmodì - Le Poetèmodì
  1. Libero Sfogo // le Poetèmodì - Le Poetèmodì
  2. Rossella // le Poetèmodì - Le Poetèmodì
  3. Scorpione // le Poetèmodì - Le Poetèmodì